Body Fit Emsculpt

Body Fit Emsculpt

Eccomi a parlarvi delle novità legate alla TONIFICAZIONE DEL CORPO

Perché abbiamo inserito body fit tecnologia emsculpt?

Le nostre scelte dipendono sempre dai vostri bisogni. Sappiamo che avete poco tempo e volete una tonificazione immediata, intensa, possibilmente senza faticare. Nulla di più difficile, ma oggi possibile. Se il vostro desiderio è una definizione mirata ad alcune zone come addominali, gli uomini ne fanno particolare ricihiesta, ma anche braccia, cosce, glutei, state leggendo l’articolo giusto. Eccovi le caratteristiche tecniche i risultati e le origini di questa idea tecnologica.

Cosa è Body Fit Emsculpt

Questo manipolo, dalla forma simile ad una piccola racchetta, altro non è che un trasduttore per un’elettrostimolazione su tecnologia elettromagnetica, in sintesi è un sistema in grado di dare una stimolazione, quindi una contrazione dei muscoli, a livello sovrammassimale, che non sapremmo fare con il solo allenamento fisico. Simula una fase concentrica ed eccentrica ovvero il sollevamento ed il rilascio di un peso, senza fatica, sudorazione e soprattutto comodamente sdraiati su lettino accompagnati da un sottofondo musicale in total relax.

Basteranno 30 minuiti una volta la settimana e potrete seguire un programma HIIT che vi consentirà di aumentare la massa magra nonché il tono muscolare e bruciare il grasso in eccesso, un sistema indolore e senza invasività. ALTRI 5 PROGRAMMI consentiranno di personalizzare completamente il vostro percorso.

Perché in palestra non riusciamo a raggiungere questi risultati?

Desidero fare una premessa. Le tecnologie non sostituiranno mai un buon stile di vita, che richiede controllo alimentare e attività sportiva, meglio se all’aperto. Quanto fa una camminata di 40 minuti al giorno, nulla è meglio. Consiglio l’attività sportiva senza eccessi ai fini di un benessere psico fisico, ma uno stimolo volontario delle fasce muscolari ottenuto in palestra non riuscirà a raggiungere l’intensità di un programma HIIT (High Intesity Interval Training) di BODY FIT EMSCULPT, poiché non riusciremmo ad andare oltre lo sforzo massimo anche per numero di ripetizioni.

Applicazione

Applicato, quindi, sugli addominali piuttosto che sui glutei, BODY FIT EMSCULPT lavora in modo pazzesco, tonifica le braccia e le gambe, un’attività muscolare che per intensità e ripetizione non è eguagliabile e non è ripetibile in palestra. Sino a 30 mila ripetute per 30 minuti!

Risultati

Il suo scopo è creare ipertrofia del muscolo, di conseguenza è un ottimo sistema per avere dei glutei estremamente tonici, senza impazzire con numerosissimi squat e addominali scolpiti. Evidenti anche i risultati sulle gambe e braccia.

Origini

L’allenamento ad intervalli ad alta intensità è caratterizzato da brevi periodi di lavoro estremo, seguiti da brevi periodi di riposo o recupero. L’HIIT è ha iniziato a diventare mainstream dopo che lo scienziato giapponese Professor Izumi Tabata ha pubblicato uno studio avvincente in una rivista ACSM nel 1996. Tabata ed i suoi colleghi hanno fatto montare gli studenti universitari sulle bici ferme e li ha fatti pedalare più forte che potevano per 20 secondi, alternando a pause di 10 secondi. Fece ripetere quel modello sette volte per un totale di quattro minuti di lavoro.

Erano morti” alla fine dei loro brevi allenamenti, Tabata notò allegramente sul Guardian.

Ma i risultati sono stati incredibili: dopo sei settimane di allenamento cinque volte a settimana, gli studenti avevano aumentato la loro capacità anaerobica e il VO2 max – due indicatori chiave del fitness cardiovascolare – ben più di un gruppo che aveva appena pedalato per un’ora.

Quella ricerca ha capovolto la nozione che dava per necessario uno sforzo lungo e sostenuto per ottenere il massimo dall’esercizio.

L’eredità di Tabata sopravvive nel protocollo Tabata, un sottoinsieme particolarmente intenso di HIIT con intervalli di lavoro di 20 secondi e semplici pause di 10 secondi. Il ricercatore dell’Università di Stirling, Niels Vollaard, ha dimostrato che solo pochi esercizi HIIT di 20-30 secondi possono essere sufficienti per migliorare l’allenamento cardiovascolare.

Ma la maggior parte degli allenamenti a marchio HIIT dura 20-30 minuti, utilizzando tutti i tipi di macchine e attrezzature, con intervalli di lavoro che durano fino a diversi minuti e pause più lunghe in mezzo.

Se ti stai allenando chiacchierando con il tuo compagno di allenamento, sappi che non è HIIT!

Se desideri seguirci clicca MI PIACE sulla nostra pagina Facebook, Instagram o consulta il nostro sito.

Ti aspettiamo per una consulenza gratuita prenotala via whatsapp al 375 536 96 47 oppure contattaci allo 091 62 62 402

Torna su